Ascolta Musica Jazz Radio

Musica jazz radio

Follow Jazz club

‘Sketching Jazz’ di Silvia Cariani vince il ‘Coup de Coeur’ a Clermont Ferrand.

Sketching Jazz

‘Sketching Jazz’ di Silvia Cariani vince il ‘Coup de Coeur’ a Clermont Ferrand

Silvia Cariani è stata premiata al Rendez-Vous du Carnet de Voyage di Clermont-Ferrand (Francia)!
‘Sketching Jazz’, in mostra al Jazz Club Ferrara fino al 22 dicembre nelle serate di programmazione, ha ottenuto il riconoscimento ‘Coup de Coeur’ dall’importante festival internazionale francese, come progetto più emozionante.

Sketching Jazz consta di una selezione di stampe e di diversi carnet de voyage frutto dell’esperienza sinestesica vissuta da Silvia Cariani all’interno del Torrione San Giovanni durante l’ascolto di numerosi concerti. Quando Silvia disegna, improvvisa insieme agli artisti sul palco, vivendo un’intensa esperienza che attiva i sensi della vista e dell’udito in un turbine di sensazioni. Da queste percezioni nascono spontaneamente disegni che riportano le atmosfere vissute con linguaggi ogni volta diversi, influenzati dalla situazione. Disegni espressivi quindi, tesi ad inseguire i linguaggi musicali e a riportare il mood del momento. Questo insieme di magiche impressioni è racchiuso altresì nell’omonimo carnet disponibile in mostra, recentemente selezionato al Rendez-Vous du Carnet de Voyage di Clermont Ferrand, Francia.

Silvia Cariani è architetto e graphic designer. Quando viaggia ama prendere nota di ciò che la colpisce sui propri taccuini. Di solito non utilizza quelli disponibili in commercio, preferisce costruire i propri carnet utilizzando carta spessa, stoffe e colla. I suoi disegni sono realizzati con tecniche miste che vedono l’utilizzo di acquarelli, chine e collage. Silvia ha anche un’altra grande passione: la musica jazz che la porta spesso al Torrione San Giovanni di Ferrara, la sua città, dove ama ritrarre i musicisti e il pubblico nell’attimo in cui tutto accade. Silvia tiene dei workshop di disegno utilizzando un efficace metodo d’insegnamento da lei ideato che prevede esercizi sulla percezione visiva. È tra gli organizzatori del Festival Diari di viaggio che si svolge a Ferrara ogni anno nel mese di maggio. Il suoi lavori stanno facendo il giro del globo: ha partecipato di recente al sesto Mt. Lushian International Watercolour Art Festival e ha esposto al Southeast Museum of Art di Suzhou in Cina. Ha inoltre tenuto lezioni di disegno sul corpo umano nell’architettura all’Università di Architettura di Siviglia.

La personale, curata da Eleonora Sole Travagli, è realizzata in collaborazione con Endas Emilia-Romagna ed è parte del progetto ‘Intrecciare cultura’ patrocinato dalla Regione Emilia Romagna.

Select Language
X